Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy

ACCETTA

endodonzia microscopica

Dr. Tassilo Del Franco
Dr. Tassilo Del Franco

Via Morelli, 38 - GORIZIA (Gorizia)

Rating*

Consento il trattamento dati ai sensi e per gli effetti del Regolamento Europeo 2016/679- GDPR*

CAPTCHA

Consento il trattamento dati ai sensi e per gli effetti del Regolamento Europeo 2016/679- GDPR*

CAPTCHA

Centro Odontoiatrico Carbone
Centro Odontoiatrico Carbone

Via Pavia, 1 - 00161 ROMA, Nomentano (Roma)

Rating*

Consento il trattamento dati ai sensi e per gli effetti del Regolamento Europeo 2016/679- GDPR*

CAPTCHA

Dentista a Roma

Il tuo sorriso e' il nostro obiettivo

Consento il trattamento dati ai sensi e per gli effetti del Regolamento Europeo 2016/679- GDPR*

CAPTCHA

Dr. G. Marcello Costa
Dr. G. Marcello Costa

Siamo a Sciacca, a 70 minuti da - MARSALA (Trapani)

Tel: 092585399 

Rating*

Consento il trattamento dati ai sensi e per gli effetti del Regolamento Europeo 2016/679- GDPR*

CAPTCHA

Consento il trattamento dati ai sensi e per gli effetti del Regolamento Europeo 2016/679- GDPR*

CAPTCHA

Endodonzia microscopica

Endodonzia microscopica: moderne tecnologie al servizio dell' Odontoiatria

L'endodonzia è, in odontoiatria, la scienza che si occupa di studiare i tessuti interni del dente e le patologie correlate al fine di intervenire se questi tessuti si ammalano. Quando la polpa dentaria, ovvero la parte contenuta all'interno della corona, viene intaccata e necessita di essere curata si ricorre ad un trattamento endodontico: la cosiddetta cura canalare, nota anche come devitalizzazione.

Lo scopo primario di questo intervento è quello di rimuovere la polpa dentale, o nervo, che risulti essere malata andandola a sostituire con una otturazione permanente. La cura canalare è quindi il trattamento endodontico per antonomasia.

Ad oggi l'intervento di endodonzia si è arricchito di soluzioni più efficaci grazie all'utilizzo di tecnologie moderne volte a garantire operazioni sempre meno invasive per perseguire risultati di eccellenza assoluta.

Nuove tecnologie endodontiche:

L'utilizzo di microspie nell'endodonzia ha consentito di stravolgere le metodologie classiche di intervento. Un'evoluzione consistente facilitata dalla diffusione di strumenti tecnologici altamente innovativi e sofisticati.

L' endodonzia microscopica si basa sull'utilizzo di microspie grazie alle quali è possibile portare a termine interventi complicati mettendo a fuoco aspetti altrimenti invisibili all'occhio umano. Per intervenire in tutti i casi di problematiche dentarie e cercare di salvare il dente malato, riuscire ad avere una visualizzazione che sia il più possibile ampia è la base di partenza. Maggiore visione dei canali e delle profondità sono garantite grazie al supporto di tecnologie microscopiche di ultima generazione.

Il ruolo del microscopio nell' endodonzia

Tramite l'utilizzo del microscopio si riesce quindi a vedere nei minimi particolari l'interno del dente: un passaggio fondamentale per eseguire poi una cura canalare efficace e in grado di eliminare completamente l'infezione.

Operare in endodonzia microscopica equivale ad avere nuovi e più evoluti occhi per analizzare a fondo le problematiche del dente: la necessità di operare sempre più con precisione è un'impellenza dell'odontoiatria moderna. Grazie all'utilizzo del microscopio in endodonzia si riesce ad avere un accesso facilitato ai canali; intervenire in modo più semplice per inserire e gestire i perni endocanalari; riuscire a identificare e trattare danni del pavimento pulpare oltre che dei canali stessi.

In sostanza l'endodonzia microscopica è un modo evoluto di approcciarsi alle problematiche dei denti andando a intervenire con strumenti sofisticati che consentono al dentista di avere una più ampia visione dello stato di salute del paziente e di intervenire in modo più efficace.

Sei un Dentista? Per la tua pubblicità Clicca Qui